Aumentare la visibilità con Google My Business

Aumentare la visibilità con Google My Business

Avere un modo efficace per essere trovati dai potenziali clienti locali è diventato una priorità, e qui entra in gioco uno strumento potente: Google My Business.

In questo articolo, vedremo come Google My Business può essere un alleato fondamentale per aumentare la visibilità della tua azienda. Scopriremo i vantaggi di utilizzare questa piattaforma, le strategie per ottimizzare la tua presenza online e il ruolo cruciale che un ufficio di marketing può svolgere in questo processo. Se sei interessato a sfruttare appieno il potenziale della presenza online per attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti, continua a leggere per scoprire come Google My Business può essere una risorsa essenziale nel raggiungimento dei tuoi obiettivi aziendali.

Google MyBusiness - Che cos’è?

Google MyBusiness - Che cos’è

Sei un imprenditore o un professionista titolare di un negozio, azienda, studio o simili? In questa guida vedremo come sfruttare un servizio offerto da Google che ti consente di farti trovare dai clienti e scalare la concorrenza. Si tratta di Google My Business.

Google My Business è una potente piattaforma offerta da Google che consente alle aziende locali di gestire la propria presenza online. Si tratta di uno strumento che consente alle imprese di creare e aggiornare facilmente la propria scheda aziendale, che appare nei risultati di ricerca di Google e su Google Maps. Questa scheda contiene informazioni cruciali come l’indirizzo, il numero di telefono, l’orario di apertura, le recensioni dei clienti e molto altro ancora che vedremo in seguito. In sostanza, Google My Business funge da vetrina digitale per le attività, consentendo loro di essere facilmente trovate da potenziali clienti locali quando cercano prodotti o servizi correlati.

Google My Business- A cosa serve

Google My Business- A cosa serve

La piattaforma consente alle aziende di creare una scheda aziendale completa e dettagliata che appare nei risultati di ricerca di Google e su Google Maps. Questa scheda fornisce informazioni essenziali come l’indirizzo, il numero di telefono, l’orario di apertura e le indicazioni stradali, ma anche le informazioni “autorità” come recensioni dei clienti e immagini accattivanti. È anche possibile pubblicare aggiornamenti, promozioni e annunci speciali, tenendo così i clienti informati e interessati.

Se hai un’unica sede, ma anche più filiali, Google My Business è un grande vantaggio per la tua attività.

Per le imprese che operano in una specifica area geografica, Google My Business è essenziale per migliorare la visibilità locale. Quando le persone cercano prodotti o servizi nella loro zona su Google, le aziende registrate su Google My Business hanno maggiori probabilità di comparire nei risultati.

Per le aziende con più sedi o filiali, Google My Business consente una gestione centralizzata di tutte le schede aziendali da un unico account, semplificando il processo di aggiornamento delle informazioni e di monitoraggio delle prestazioni.

Nella pratica, Google My Business è uno strumento essenziale per qualsiasi azienda che desidera essere facilmente trovata online da potenziali clienti locali, offrendo informazioni dettagliate per stimolare l’interesse e la fiducia.

 

Google My Business- Come gestire la propria attività

Google My Business- Come gestire la propria attività

La gestione di Google My Business richiede un approccio attento e costante. Inizialmente, assicurati di creare o reclamare la scheda aziendale, fornendo informazioni accurate come nome, indirizzo, numero di telefono e orari.

Carica immagini di alta qualità che rappresentino la tua attività. Rispondi alle recensioni dei clienti in modo professionale e cortese, dimostrando un’attenzione alla loro opinione. Aggiorna periodicamente la tua scheda con notizie, eventi speciali o offerte. Utilizza gli strumenti di analisi per comprendere come la tua scheda viene visualizzata e interagisci con il pubblico, rispondendo alle domande e alle richieste.

Mantieni sempre le informazioni aggiornate e rifletti l’immagine positiva della tua attività attraverso il profilo su Google My Business. Nei paragrafi seguenti affronteremo nel dettaglio tutte le azioni da compiere per avere una scheda di Google My Business ottimizzata al 100%.

Google My Business- Come creare una scheda Google My business in 6 passaggi

Google My Business- Come creare una scheda Google My business in 6 passaggi

Per creare una scheda Google My Business e iniziare a gestire la presenza online della tua azienda, segui questi passaggi:

  • Accedi al tuo account Google
    Assicurati di avere un account Google. Se non ne hai uno, puoi crearne uno gratuitamente.

 

  • Visita Google My Business
    Vai su Google My Business e fai clic su “Inizia ora” nell’angolo superiore destro

 

  • Inserisci il nome dell’azienda
    Inserisci il nome esatto della tua azienda. Se vedi suggerimenti durante la digitazione, scegli l’opzione corretta.

 

  • Inserisci la posizione
    Aggiungi l’indirizzo fisico della tua azienda. Se offri servizi al di fuori di una posizione fisica, puoi impostare la tua area di servizio.

 

  • Aggiungi dettagli
    Inserisci il numero di telefono, il sito web, la categoria di attività e altre informazioni pertinenti.

 

  • Verifica la proprietà
    Google My Business richiederà di verificare la proprietà dell’azienda. Questo può essere fatto tramite una cartolina postale che Google invierà all’indirizzo fornito. La cartolina conterrà un codice di verifica che dovrai inserire nell’account per confermare la proprietà.

 

Questi passaggi sembrano talvolta noiosi, ma indispensabile non commettere errori durante la procedura, ecco perché consigliamo sempre di affidare la creazione di una scheda Google My Business ad un team di marketing che saprà realizzare in maniera efficace la scheda della tua attività.

Google My Business- Come modificare la tua scheda

Google My Business- Come modificare la tua scheda

Se hai già provato a creare una scheda su Google My Business ma hai omesso qualche informazione o hai trascritto delle informazioni errate, è bene correre subito ai ripari.In questo caso, Google ci dà l’opportunità di rimediare con l’opzione Modifica.

I passaggi da fare sono 3, te li elenchiamo qui:

  • Accesso al tuo account
    Accedi al tuo account Google associato alla scheda Google My Business.

 

  • Trova la tua scheda
    Una volta loggato, trova la tua scheda Google My Business nell’elenco delle tue attività. Puoi farlo attraverso Google My Business stesso o attraverso Google Maps.

 

  • Apporta modifiche
    Fai clic sull’opzione per apportare modifiche. Questo ti porterà al pannello di controllo dove puoi modificare vari dettagli.


In questo modo, sarà possibile modificare le informazioni, come ad esempio un contatto telefonico, il sito e molto altro. Non sottovalutare però che Google My Business ti offre ampie possibilità per mettere in mostra tutto il meglio della tua attività e sarebbe un peccato sprecarle.

Puoi inserire immagini, mettere annunci speciali o promozioni, rispondere alle recensioni e creare contenuti costantemente aggiornati. Lo vediamo insieme nel prossimo paragrafo.

 

Google My Business- Come ottimizzare la tua scheda

Google My Business- Come ottimizzare la tua scheda

Finora abbiamo visto come Google My Business può offrire molti vantaggi, ma è importante riconoscere anche che, senza un costante aggiornamento, le schede dei tuoi competitor potrebbero risultare più accattivanti o più ricche di dettagli che a te mancano. Per ovviare a questa spiacevole possibilità, puoi decidere di ottimizzare la Scheda Google My Business.


Avere una scheda Google My Business costantemente aggiornata e ottimizzata offre una serie di vantaggi sostanziali per qualsiasi attività. Prima di tutto, migliora significativamente la visibilità online, posizionando la tua azienda in evidenza quando i potenziali clienti cercano prodotti o servizi locali. Questo significa migliore coinvolgimento degli utenti, aumento delle conversioni e un’autorevolezza del marchio maggiore.


A tal proposito, una scheda Google My Business ben gestita contribuisce a costruire un’immagine positiva della tua azienda. Le recensioni dei clienti, quando gestite con attenzione, possono costruire fiducia e credibilità. L’inclusione di foto di alta qualità, ad esempio dei prodotti o dell’ambiente aziendale, può attrarre l’attenzione dei potenziali clienti. Questo ti farà avere molti più feedback e un distacco dalla concorrenza.


La tua scheda Google My Business diventa anche un’opportunità per interagire direttamente con i clienti. Rispondere alle recensioni, condividere promozioni e pubblicare aggiornamenti contribuisce a coinvolgere il pubblico e a mantenere viva l’attenzione.

Tutto questo richiede tempo, una strategia e soprattutto un’accurata analisi che ti faccia poi presentare al tuo pubblico con le risposte giuste alle loro esigenze. Chi è in grado di analizzare i dati, sviluppare una strategia e ottimizzare la Scheda Google My Business per aiutarti ad aumentare potenziali clienti, è sicuramente un ufficio marketing. Ne parleremo in maniera approfondita tra poco.

Google My Business - Come gestire le recensioni negative

Google My Business - Come gestire le recensioni negative

Gestire recensioni negative su Google My Business richiede una risposta ponderata e professionale. In questi casi è bene rivolgersi sempre al proprio ufficio marketing, che ha le giuste competenze per mediare tra utente e attività, cercando sempre una cortese e onesta soluzione. Non dimentichiamo che anche le nostre risposte sono visibili sulla scheda di Google My Business, è una parola “storta” può compromettere il rapporto di stima e autorevolezza che l’attività si è creata con tanto impegno.

Se non hai ancora un ufficio marketing che ti sia di supporto, puoi trovarlo qui e nel frattempo puoi seguire questi consigli generali di base. Inizia leggendo attentamente la recensione per capire le preoccupazioni del cliente. Evita di prendere le critiche personalmente e rispondi con empatia, riconoscendo il problema e chiedendo scusa se appropriato. Offri soluzioni o chiarimenti e, se possibile, sposta la conversazione in privato per risolvere ulteriormente il problema. Mostra che sei interessato a migliorare e che consideri ogni feedback importante. Rispondere in modo cortese e costruttivo può trasformare un’esperienza negativa in un’opportunità per dimostrare la tua professionalità e dedizione al servizio clienti.

Google My Business- Serve davvero alla tua attività? Risponde Remote Marketing Studios

Assolutamente sì, Google My Business è uno strumento prezioso per qualsiasi attività, compresa la nostra come ufficio di marketing esterno. Questa piattaforma ci permette di mostrare in modo accurato e completo i nostri servizi, la nostra posizione e i nostri contatti agli utenti locali che cercano servizi di marketing. Le recensioni dei clienti ci aiutano a costruire fiducia e credibilità, mentre le foto ci consentono di mostrare il nostro lavoro e l’ambiente professionale in cui operiamo. Inoltre, condividendo aggiornamenti e annunci attraverso Google My Business, possiamo mantenere i clienti attuali e potenziali informati sulle nostre attività e offerte speciali, come l’ottimizzazione professionale della scheda Google My Business a 69€ invece di 190€.


Google My Business è uno strumento essenziale che migliora la visibilità e l’interazione con il nostro pubblico locale, contribuendo al successo dell’azienda. Allo stesso modo, porta grandi risultati con tutti i nostri clienti.

Google My Business- Serve davvero alla tua attività? Risponde Remote Marketing Studios

Google My Business- La differenza con un team di esperti del Marketing

Google My Business- La differenza con un team di esperti del Marketing

Partiamo da questo presupposto: la differenza tra gestire Google My Business da soli e farlo ottimizzare da un team di esperti del marketing può essere significativa.

Gestirlo autonomamente richiede tempo e conoscenza delle best practice, ma può essere un’opzione valida per piccole attività con risorse limitate. Tuttavia, affidare la gestione e l’ottimizzazione a un team di esperti offre vantaggi notevoli. Un team di esperti del marketing conosce le strategie avanzate per massimizzare la visibilità e l’efficacia della tua scheda. Possiamo sfruttare al massimo ogni aspetto, ottimizzando le immagini, le descrizioni, le categorie di attività e altri dettagli per migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca locali. Sviluppiamo prima di tutto le strategie di pubblicazione mirate per condividere contenuti rilevanti e coinvolgenti, come offerte speciali o aggiornamenti dell’azienda.


Qui arriviamo al punto forte: la nostra gestione professionale include il monitoraggio continuo delle prestazioni, con analisi dettagliate che indicano cosa sta funzionando e cosa potrebbe essere migliorato.

 

Google My Business- Costi

Google My Business- Costi

Google My Business è una piattaforma gratuita fornita da Google. Non ci sono costi diretti associati alla creazione di una scheda aziendale su Google My Business. Tuttavia il tempo e l’esperienza necessari per la gestione, possono comportare costi per la formazione e per la produzione del materiale. Aggiungere e aggiornare informazioni, condividere foto, rispondere alle recensioni e pubblicare post sono tutte azioni che non vanno fatte a caso perché il rischio è quello di non sfruttare il potenziale offerto da Google, perdere visibilità e farsi sorpassare dalla concorrenza.

I costi di gestione possono diventare elevati, ma noi abbiamo creato un’offerta per dare la possibilità a tutte le attività, anche le più piccole, di posizionarsi nel migliore dei modi su Google grazie a Google My Business. Ora puoi avere l’Ottimizzazione Completa della tua Scheda Google My Business a 69€ anziché 190€. 

Consideriamo poi che Google offre servizi pubblicitari come Google Ads, che possono essere collegati alla tua scheda Google My Business per promuovere ulteriormente la tua attività. Questi servizi a pagamento non sono obbligatori e possono essere utilizzati in base alle tue esigenze e al tuo budget e ne parleremo meglio nel prossimo articolo che trovi sul nostro blog.

 

Google My Business- Domande Frequenti

Google My Business- Domande Frequenti

Abbiamo creato una breve raccolta delle 5 domande più gettonate. Se dopo averle lette hai ancora qualche dubbio, ti consigliamo di contattarci per avere maggiori informazioni.

 

  1. Google My Business funziona solo per attività fisiche?
    La piattaforma è principalmente per attività con una posizione fisica, ma è possibile utilizzarla anche per servizi online, a condizione che forniscano un’area di servizio.
  2. Posso avere accesso alla mia scheda aziendale da più dispositivi?
    Sì, puoi accedere al tuo account Google My Business da diversi dispositivi e aggiornare le informazioni in qualsiasi momento.
  3. Le informazioni sulla mia scheda sono accessibili solo localmente?
    Anche se Google My Business è orientato alla visibilità locale, le informazioni possono essere visualizzate da utenti di tutto il mondo.
  4. Come posso far verificare la mia scheda?
    Dopo aver creato la scheda, Google invierà una cartolina postale con un codice di verifica all’indirizzo fornito. Inserisci questo codice nella scheda per completare la verifica
  5. Cosa posso fare se qualcuno reclama la mia attività in modo errato?
    Puoi richiedere la proprietà della tua attività tramite la procedura di verifica. Se qualcuno ha erroneamente reclamato la tua attività, puoi richiedere l’accesso.

 

Google My Business- Conclusioni

Google My Business- Conclusioni

Creare e gestire una scheda aziendale accurata e ottimizzata può aumentare la visibilità online, migliorare l’immagine del marchio e interagire efficacemente con il pubblico locale. È bene sapere però che l’ottimizzazione e la gestione di Google My Business richiedono una conoscenza approfondita delle strategie di marketing.

Un ufficio di marketing professionale come il nostro ha l’esperienza e le risorse necessarie per sfruttare appieno il potenziale di Google My Business, liberando gli imprenditori dal carico di lavoro e permettendo loro di concentrarsi sulla gestione dell’azienda. La collaborazione con esperti del marketing può garantire che l’uso di Google My Business sia strategico, coerente e ottimizzato per ottenere i massimi risultati.

 

Potrebbe Interessarti Anche...

Se sei sincero con te stesso, è inutile continuare a leggere puoi: